Controverso esperto di marketing politico lancia il suo nuovo corso e rivela

"Come manipolare orde di seguaci pronti a buttarsi nel fuoco per te e diventare un politico acclamato dalle folle, amato, riverito e temuto dagli avversari" 

matteo spigolon

Matteo Spigolon

Aiuto politici, alti dirigenti, imprenditori, manager, liberi professionisti, sportivi e vip nella loro personale scalata al potere, e a mantenere nel lungo periodo il successo conquistato, insegnando loro come influenzare il processo decisionale delle persone per mezzo della politica (che assume un significato diverso da quello comunemente conosciuto).
Parliamoci chiaro. Se il tuo obiettivo è limitato a: far crescere il tuo consenso, convincere gli elettori a votarti, essere eletto, ottenere un incarico e aspettare che la giostra riparta dopo quattro anni e mezzo, allora sei nel posto sbagliato e non ha senso che tu prosegua nella lettura. Se, invece, sei una persona ambiziosa e determinata che vuole sempre primeggiare, stravincere ed essere ricordata nel tempo, allora continua a leggere.

Il mio obiettivo non è mai stato quello di far svolgere il compitino per arrivare alla sufficienza ed essere promossi, ma di creare un metodo per superare nettamente gli avversari (interni ed esterni) e non lasciare loro nemmeno le briciole. Motivo per cui voglio essere diretto fin da subito: non posso mostrarti come essere più simpatico, più elegante o più socievole. Ma se hai abbastanza ambizione e pazienza, posso aiutarti a scoprire come schiacciare quelli con cui ti trovi a competere nell'Arena Politica - che non ha niente a che vedere con la trasmissione tutto cuori e bacini di Giletti - e portar via loro i migliori elettori e prospetti sulla piazza. 

La parola 'pietà' non è contemplata in politica. Stiamo parlando di una fossa di leoni affamati pronti a sbranarti per ottenere la stessa cosa che vuoi anche tu. Nessuno è disposto a fare sconti e men che meno dovresti esserlo tu. Se sei convinto che si possano vincere le battaglie e la guerra con la gentilezza e per il solo fatto di essere una brava persona, lascia che ti dia un avvertimento: finirà molto male per te.

E se pensi di essere al riparo solo perché fai politica da anni, magari ad alti livelli, beh...sappi che la pacchia è finita da un po' e che "il posto fisso in politica" non esiste più: oggi ci sei e domani non si sa. Nessuno è al sicuro. Nessuno. Tutti corrono costantemente un grosso rischio, tranne alcuni elementi che hanno compreso determinati meccanismi sconosciuti ai più e di cui ti parlerò tra poco.

A questo punto hai davanti due strade opposte :

1. Rischiare di fare brutta figura e di essere umiliato, rovinare la tua reputazione, perdere il rispetto e la stima delle persone che ti vedono come un perdente, perdere l'autostima e tutto quanto di peggio possa accadere. Questo è quello che, con grande probabilità, ti può capitare se non fai le cose come si deve.

oppure...

2. Realizzare i tuoi sogni, acquisire incarichi sempre più prestigiosi, essere amato e acclamato, lasciare un segno indelebile nella mente e nei cuori degli elettori, realizzare qualcosa di importante, avere più potere (non mentire a te stesso, è proprio questo che vuoi, non mi far passare per pirla), essere longevo e non solo una meteora come i tormentoni musicali estivi.

Se sei arrivato a leggere fino a questo punto, immagino tu voglia optare per la seconda opzione e quindi capire come fare per non darti la zappa sui piedi e scoprire come operano gli elementi di cui parlavo poco fa.

Lascia che ti dica una cosa. In politica, come nelle vita di tutti i giorni, ci sono due categorie di persone: i gregari e i personaggi. 

I gregari sono quelli che vogliono rimanere dietro le quinte a fare il lavoro sporco e non hanno particolari ambizioni. Vuoi perché mancano di coraggio, vuoi perché non è nel loro dna esporsi troppo, vuoi per la timidezza, vuoi per altri motivi. Sono quelli di cui nessuno si ricorda, se non gli addetti ai lavori. A volte nemmeno quelli.

Poi ci sono i personaggi, ovvero quelli che hanno bisogno di un "palcoscenico" quotidiano. Sono quelle persone ambiziose e determinate che vogliono mettersi alla testa di un gruppo di persone e guidarle verso la "terra promessa". Non hanno paura di esporsi e di mettersi in prima fila dove tutti li vedono perché questa è la loro 'benzina'. Amano essere al centro dell'attenzione e non sopportano l'anonimato.

Ora arriviamo al punto.

Quello che devi fare tu è diventare un personaggio, la seconda categoria di persone di cui ho parlato prima. Che non vuol dire arrivare a fare il Presidente del Consiglio per forza. Puoi esserlo anche nella tua regione, nella tua provincia, nel tuo comune o nel tuo quartiere. O per un determinato target di elettori all'interno di una qualsiasi area geografica.

Un vero e proprio Personaggio Politico è colui che ha al suo seguito dei fan sfegatati e pronti a tutto per difenderlo dagli attacchi dei nemici; persone che fanno la fila per farsi una foto o un selfie insieme; uomini e donne che si spintonano e fanno i salti mortali pur di essere seduti al suo fianco ai pranzi o alle cene; cittadini a cui si gonfia il petto nel dire di essere suoi amici (e spesso non è vero che lo siano); zerbini che farebbero qualsiasi cosa pur di entrare nelle sue grazie; e via dicendo. 

Se vuoi tutto questo, sei nel posto giusto. Apprendere i princìpi che stanno alla base del mio metodo ti aiuterà a diventare un personaggio politico in grado di mettere sotto gli avversari e tenere a bada la tanto temuta stampa. 

Per farlo ho preparato un corso (misto video e cartaceo) che può fare al caso tuo.

Il corso è composto da tre parti: 

- Un video della durata di due ore e mezza in cui scoprirai i princìpi che regolano il consenso e i meccanismi psicologici di scelta degli elettori;
- Un manuale di 130 pagine in cui elenco 18 elementi importanti per la costruzione del consenso e la 'distruzione' dell'avversario;
- Un manuale di 68 pagine in cui spiego come creare un rapporto di reciproco sfruttamento con la stampa e come difendersi dall'aggressività dei giornalisti. 
Prima di pensare all'acquisto di questo corso, ecco un'anteprima di quello che puoi trovare all'interno del video, che è la registrazione di ben 2 ore e 30 minuti di un evento a porte chiuse tenutosi per gli iscritti alla passata membership:
  • L'importanza di quello che non si vede: perché il marketing politico viene prima della comunicazione politica
  • I 3 passi chiave per la costruzione del consenso: ignorali a tuo rischio e pericolo;
  • Come scegliere a tavolino i potenziali elettori dei quali vuoi conquistare il consenso: la scelta corretta del target elettorale e gli errori comuni da evitare a monte (che possono costarti molto caro e di cui ti accorgeresti quando è troppo tardi);
  • Posizionamento Politico, l'arte di creare un brand in politica: come differenziarti dagli avversari ed emergere prepotentemente in un mondo dove i politici sono considerati tutti uguali e fa poca differenza votare l'uno o l'altro (o non votare);
  • Come pianificare il successo in politica​: i 3 elementi essenziali che compongono la formula segreta;
  • ​I 4 dispositivi persuasivi per avere una folla ai tuoi piedi (è possibile trovarli in ogni campagna pubblicitaria di estremo successo); 
  • Il test del contrario: come verificare se la strada è quella giusta prima di andare a sbattere contro un muro di cemento armato;
E nel manuale di 130 pagine:
  • Come recuperare il distacco da un avversario più popolare in un momento in cui il trend della campagna è dalla sua parte. Pagine 9-10-11
  • Uno dei procedimenti più datati, usato raramente e male, per avere un flusso costante di potenziali elettori in target senza spendere un solo euro. Da pagina 120 e fino alla fine.
  • Come costruire un vero seguito intorno alla tua figura e  lanciarti definitivamente nell’olimpo della politica che conta. Inizia a pagina 79.
  • ​Il metodo “ammazza-resuscita”: come far accettare misure impopolari ai cittadini. Da pagina 113 a pagina 119.
  • Il sistema usato dai Testimoni di Geova per portarti a dire sì e che puoi usare anche in politica per 'massacrare' i tuoi avversari. Inizia a pagina 12.
  • ​Come accogliere nuovi residenti/elettori nella tua zona e farli diventare tuoi sostenitori appena mettono piede nella nuova casa. Da pagina 25 a pagina 30.
  • ​Il tipo di contenuto principe per acquisire più autorità agli occhi degli elettori e lanciare la tua nuova (o rinnovata) sfida politica. Inizia a pagina 64.
  • ​Il metodo “Boccia & Riprendi”: come riutilizzare le buone idee dei tuoi avversari
. Pagine 110-111-112.
  • Perché gli incontri pubblici non funzionano più come prima e quale soluzione adottare per non andare a vuoto. Inizia a pagina 31.
  • ​Come eliminare i dubbi degli elettori con la tecnica del "voto invisibile". Da pagina 35 a pagina 40.
  • Come creare un monopolio privato dell’informazione nel tuo collegio elettorale e avere tutto sotto controllo. Inizia a pagina 41.
  • Come crearsi un trampolino di lancio partendo da un movimento civico
. Da pagina 73 a pagina 78.
  • Come dare il colpo finale al tuo avversario con un elemento che Suemeri e Antichi Egizi usarono per primi intorno al 3.000 a.c. Inizia a pagina 53.
  • ​L'uso di uno dei più vecchi canali della propaganda tradizionale per farsi conoscere il prima possibile dagli elettori o comunicare in modo chiaro gli ultimi cambiamenti
. Pagine 60-61-62-63.
  • Il metodo "problema-reazione-soluzione": come ottenere consenso da un problema che hai creato tu e farti acclamare come il "salvatore della patria". Inizia a pagina 90.
  • ​​La miglior forma di propaganda mascherata quando sei al potere. Da pagina 48 a pagina 52.
  • Uno dei mezzi più potenti preso da Hollywood per incrementare e consolidare il proprio consenso. Inizia a pagina 86.
  • ​Il metodo "problema-reazione-soluzione": come ottenere consenso da un problema che hai creato tu e farti acclamare come il "salvatore della patria"
. Da pagina 90 a pagina 100.
  • Il metodo Netflix per sfiancare e demolire gli avversari. Inizia a pagina 101.
E nel manuale di 68 pagine:
  • Il finto ingenuo è sempre sui giornali: perché a volte è meglio passare per sprovveduti. Pagina 7-8-9.
  • Cosa fare quando una notizia che riaffiora dal passato potrebbe danneggiare il percorso politico. Inizia a pagina 58.
  • Consigli pratici per prepararsi ad un’intervista tv: le regole per non andare al tappeto. Da pagina 35 a pagina 45.
  • Come gestire fughe di notizie e gaffe imbarazzanti per un candidato o un’amministrazione in carica e che possono mettere in pericolo la vittoria o il prosieguo del mandato. Inizia a pagina 13.
  • ​A volte è vero che “un bel tacer non fu mai scritto”: perché a volte è meglio non finire sui giornali. Pagine 46-47-48-49
  • Il ‘sensazionalismo amplificante’ arriva sempre a destinazione: come ottenere attenzione e garantirsi una grande risonanza. Pagine 10-11-12.
  • L’importanza dello staff della comunicazione per un candidato: priorità, tempi e modi. Pagine 31-32-33-34.
  • ​I segreti per rilasciare un’intervista nel modo corretto e mettersi al riparo da eventuali storpiature, manipolazioni o fraintendimenti da parte dell’intervistatore. Da pagina 20 a pagina 25.
  • ​Come e perché (anche) i giornali adeguano (inizialmente) la loro linea editoriale quando cambiano i governi e le amministrazioni. Da pagina 50 a pagina 53.
  • ​E altro...
"Quanto dovrò sborsare per avere tutto ciò?"

Immagino sia la domanda che ti sta passando per la testa.

La videoregistrazione è stata venduta per un lungo periodo al prezzo di 497 euro. I due manuali, i cui contenuti derivano in parte dai 16 fascicoli di Posizionamento Politico (ora non più sul mercato), prodotto il cui ultimo prezzo era pari a 1.497 euro. Se frazioniamo i contenuti, non potrei vendere i manuali per meno di 398 euro.

Il che ci porta a questa semplice somma:

497 + 398 = 895 euro

Questo è il prezzo pieno e di mercato a cui potrei tranquillamente vendere questo corso multi-formato.

Per tua fortuna, ho deciso di praticare un super sconto del 45%, il che porta il prezzo finale a te riservato alla cifra di 497 euro.

Non so quanto durerà questa offerta, ma se mi conosci sai che in passato ho spesso alzato i prezzi da un giorno all'altro senza pensarci più di tanto e senza troppi avvisi.

Il prezzo è volutamente alto (e nemmeno il più alto tra i miei prodotti) per due motivi:
  • Per scoraggiare i curiosi e i "malati del nuovo", ovvero tutti coloro che comprano una cosa solo perché nuova senza pensare minimamente se per loro abbia o meno un'utilità reale.
  • Per incoraggiare tutti gli altri a mettere in pratica davvero quanto contenuto in questo corso e non solo limitarsi a guardare/leggere e poi lasciar cadere tutto nel dimenticatoio (se lo faranno, abbiano almeno pena per i soldi spesi).
Altra cosa prima di procedere all'acquisto: non c'è nulla di digitale e ti sarà tutto spedito a casa all'indirizzo da te indicato. I manuali saranno già stampati e rilegati. Il video sarà in doppio dispositivo: dvd e chiavetta usb. Se sei un maniaco del digitale e questa cosa ti irrita, non comprare e saremo lo stesso tutti felici. 

Quindi valuta tutto quello che devi valutare prima dell'acquisto.

Come vedi, contro il mio interesse, sono abbastanza repellente nei confronti dei lamentosi e dei piantagrane. 

Se sei convinto di procedere, puoi farlo da qui.
P.S. : Se hai già acquistato in passato le videoregistrazioni e tutti i numeri di Posizionamento Politico, non hai bisogno di questo corso. Sta a te valutare se ne vale la pena o meno. Se sei riuscito a entrare in possesso solo di un numero ristretto dei sedici fascicoli disponibili, allora può fare al caso tuo.
Copyright © 2018 · Fabbrica Politica®
Fox River Srl | Piazzetta Giovanni Cotta 5/A, 37045 Legnago (VR) | C.F. e P.IVA : 04448720237
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.